Lady of the week #EmilyVanCamp

emily-vancamp-3-facebook-cover-timeline-banner-for-fb

Bella, giovane ma già protagonista di tre serie di successo.. Non può assolutamente mancare nella nostra rubrica Lady of the week. Sto ovviamente parlando Di Emily Irene VanCamp.

Emily, nata a Port Perry il 12 maggio 1986 è un’attrice canadese ed è la terza di quattro sorelle.

Inizia a studiare danza all’età di 3 anni e a 12 anni viene presa in un’importante scuola di danza canadese. Lo stesso anno però, dopo una visita sul set di Ladies Room in cui lavorava la sorella, scopre la passione per la recitazione. Inizia così a prendere lezioni riuscendo poi ad ottenere parti in pubblicità e show canadesi.
La svolta arriva a 15 anni quando entra a fare parte del cast di Glory Days (noto in Europa come Demontown) come regular. Lo show ha però poco successo e viene cancellato dopo 9 episodi. Ma lo sceneggiatore Greg Berlanti (sceneggiatore anche di Dawson’s creek) resta folgorato da Emily; la sua performance gli ricorda una giovane Katie Holmes e dichiara di “ voler disperatamente lavorare con lei ancora”. Ecco quindi come Emily approda su set di Everwood. (Da qui il successo.)

194437_1235745759698_full

Emily interpreta Amy Abbott. Dolce, ingenua sedicenne dall’aspetto innocente ma forte e determinata che affronta il coma del fidanzato (che poi muore) e il cancro della madre. Ovviamente accompagnata dal protagonista Ephram che diventerà poi un suo grande amore. (Neanche a dirlo!!).

Una volta terminato Everwood (nel 2006), la VanCamp prende parte ad alcuni progetti cinematografici tra i quali The ring 2, e compare in alcuni episodi di serie di grande successo come Law & Order: Special Victims Unit.

Un altro importante ruolo arriva quando il creatore di Everwood le offre una parte in Brothers & Sisters. La VanCamp resta nella serie fino alla 4 stagione come regular e appare poi come guest in alcuni episodi della 5° per concludere la storyline del suo personaggio.

Poi nel Maggio 2011 arriva Emily Thorne a rubare i nostri cuori. Eh si, La VanCamp entra a far parte del cast di Revenge per interpretare un ruolo molto diverso dai precedenti e soprattutto dalla dolce Amy Abbott.REV_2012110003_EmilyThorneLooks_Moment_HD1080p_fbec5cfa-660e-4456-90f4-c9c8593c8342_4961748_source

Emily Rebecca Thone, che in realtà si chiama Amanda Clarke, torna negli Hamptons dove è nata per vendicare il padre. David Clarke è infatti morto in prigione dopo essere stato arrestato ingiustamente e Emily è determinata a distruggere tutti quelli che hanno firmato la sua rovina.
La VanCamp interpeta quindi una donna molto più determinata (e stronza, lasciatemelo dire) che tra complotti e sotterfugi calpesta tutti per arrivare al suo obiettivo finale. In poche parole vediamo una VanCamp con le palle e sempre incazzosa (Dalla foto possiamo vedere il tipico sguardo alla Emily Thorne).

Vediamo un po’ di curiosità sull’attrice:

  • Ha 3 sorelle e una di loro vive a Tokyo.
  • Parla fluentemente francese e ha studiato anche lo spagnolo.
  • Dice che se non fosse diventata un attrice ora sarebbe probabilmente una ballerina o una cuoca.
  • Aver studiato danza per tanti anni la aiuta molto sul set di revenge per le scene di lotta, inseguimenti e simili.

Ma diciamocelo.. La VanCamp non è famosa solo per i suoi ruoli nelle serie TV. E’ anche una bella ragazza con l’innamoramento facile. E si, perché in ogni set in cui è stata (e non solo) è riuscita a trovare un moroso. L’attrice è stata infatti legata a Chris Pratt, che interpretava suo fratello in Everwood, con Ben McKenzie, il Ryan Atwood di The O.C., successivamente è stata con Dave Annable, suo partner in Brothers & Sisters per poi passare per Joseph Morgan, conosciuto sul set della miniserie del 2010 Ben Hur (che è anche il nostro Gentleman of the Week che trovi QUI). Attualmente ha invece una storia con Joshua Bowman, sua co-star in Revenge. (La ragazza non perde mica tempo in chiacchiere)

 Ecco un breve riassunto per chi si fosse perso.

Untitled-1

Love, Dani