Gentleman of the week #KarlUrban

karl-urban-03

Con l’inizio di una nuova stupenda serie di J.J.Abram (che non delude mai.. diciamolo) intitolata Almost Human mi sembra il minimo dedicare la rubrica di oggi a uno dei protagonisti. Il nostro Gentleman questa settimana è Karl Urban.Karl_Urban_by_Gage_Skidmore

Karl-Heinz Urban è nato a Wellington, in Nuova Zelanda, il 7 giugno 1972  da padre tedesco e da madre neozelandese.

Dopo aver frequentato le scuole superiori, Karl, si iscrive alla Victoria University ma i suoi primi lavori da attore, nella soap opera Shortland Street  e come ospite nella seconda stagione di Shark in the Park, gli impediscono di studiare e completare gli studi.

In seguito Urban si è trasferito ad Auckland, sempre in Nuova Zelanda, dove gli vengono offerti diversi ruoli da ospite in vari show locali.

La svolta per la carriera di Urban arriva con la partecipazione, dal 1996 al 2001, alle celebri serie televisive degli anni ’90 Xena- principessa guerriera (Grandissima.. era un modello di vita) e Hercules in cui interpretava rispettivamente Cupido e Giulio Cesare.
Dopo questi due ruoli Karl sbarca ad Hollywood.
Nel 2002 prende parte a Nave Fantasma per poi approdare al secondo e terzo film della famosissima trilogia del Signore degli Anelli interpretando Éomer. Ha poi partecipato a The Bourne Supremacy e The Chronicles of Riddick.

karl_urban_eomerSecondo l’Hollywood reporter Karl, in quegli anni, era tra i possibili candidati per il ruolo di James Bond in 007 Casino Royale, ruolo per il quale venne poi scelto Daniel Craig.

Negli anni successivi Urban interpreta John “Reaper” Grimm, protagonista del film Doom (2005), e Dott. Leonard ‘Bones’ McCoy nella saga di Star Trek (2009), diretta da J.J. Abrams.

karl-urban-bones

Ritorna poi a collaborare con J.J. Abram nel 2013 quando Karl viene scelto per interpretare John Kennex nella nuova serie della Fox Almost Human al fianco di Michael Ealy. (Grazie J.J Abrams.. mi fa sentire meno la mancanza di Fringe)

Eccovi un po’ di curiosità e spetegulesss:

  • Karl Urban ha sposato Natalie Wihongi, sua Make Up artist in The Privateers, nel 2004 e i due hanno poi avuto due figli, Hunter (2000) e Indiana (2005).
  • Urban ha chiamato la figlia Indiana perchè il suo film preferito è Indiana Jones.
  • Vive con la sua famiglia a Auckland in Nuova Zelanda.
  • Urban è un fan degli All Blacks, squadra neozelandese di rugby.
  • Last but not least Urban è ambasciatore di un’associazione di beneficenza chiamata KidCan che si impegna a garantire ai bambini bisognosi neozelandesi beni essenziali quali cibo e vestiti.

Non ci resta che attendere la prossima puntata di Almost Human.. Anzi, se qualcuno di voi non l’avesse ancora cominciata è il caso di correre a recuperare!!

Love, Dani :)

AlmostHuman-2