British is better| The Musketeers on BBC One.

TheMusketeer_s1thumbnail_01_web_NEWEccoci finalmente, il 19 gennaio è sempre più vicino.
Io,  da quando Luke Pasqualino aveva annunciato di star lavorando a Praga in un nuovo show ispirato al libro di Dumas, sto aspettando questo momento.

Ma di cosa stiamo parlando esattamente? Il solito remake, la solita storia?
Il creatore Adrian Hodges ci promette faville.
E con un cast simile non possiamo che aspettarci il meglio.
Questo nuovo show, direttamente dal Regno Unito, è diviso in dieci parti (quanto odiamo questi inglesi che fanno serie cortissime ogni volta?), ed è liberamente tratto dal capolavoro di Alexander Dumas ‘I Tre Moschettieri’. Gli elementi portanti della storia sembrano esserci proprio tutti. Ambientato nella Parigi del 17esimo secolo (anche se le riprese sono state fatte praticamente tutte nella città di Praga, Repubblica Ceca) troviamo D’Artagnan, Porthos, Aramis e Athos, il diabolico cardinale Richelieu, l’ambigua Milady de Winter, la giovane Constance, il capitano Treville e chiaramente re Luigi XIII e la regina Anna.
La storyline viene presentata così dal sito IMDb e da quasi tutti gli altri.
Set on the streets of 17th century Paris, series gives a contemporary take on the classic story about a group of highly trained soldiers and bodyguards assigned to protect King and country.
Insomma una rivisitazione ma tenendo fede allo scheletro principale della storia. Si vedrà.

IL CAST.
the muskeParto dal mio guascone preferito D’Artagnan, interpretato da Luke Pasqualino, volto noto al pubblico per aver interpretato Freddie McClair nella serie televisa Skins (Freeeds ci manchi), è apparso anche in The Borgias nel ruolo di Paolo, e ha interpretato William ‘Husker’ Adama nel prequel di Battlestar Galactica: Blood&Chrome, andato in onda come web series. Ha avuto anche ruoli fuori dal piccolo schermo come Kev nel film Love Bite.
The-Musketeers-7-horz
Passo ad Aramis,
il ‘religioso‘ (diciamo così dai) moschettiere ha il volto di Santiago Cabrera, che spero voi ricordiate come Lancillotto nella serie Merlin, ma anche come Isaac Mendez in Heroes (fantastico).
Tom Burke, noto per i suoi numerosi ruoli sul piccolo schermo (Casanova, Bella and the boys..), invece, interpreta Athos.
Infine,ad interpretare Porthos ci pensa Howard Charles, con all’attivo ancora pochi ruoli,ma che fa ben sperare.
peter-capaldi-musketeers-doctor-who-bbc-horz
Non posso che soffermarmi un attimo sul grande Peter Capaldi che interpreta il cardinale Richelieu.
All’attivo ha davvero una lista infinta di film, senza contare le apparazioni più o meno importanti in telefilm. Ma so che tutti voi finalmente lo potete apprezzare come il Dodicesimo Dottore nella fortunatissima serie di successo Doctor Who. Approposito proprio del ruolo che sta ricoprendo in quest’ultimo, sembra che la trama di The Musketeers sia stata ‘rimaneggiata‘ in vista di una possibile seconda stagione, tenendo conto del parziale impedimento di Mr Capaldi di essere disponibile nel girarla (noi speriamo si sdoppi!).
Tamla Kari sarà Constance Bonacieux, nel romanzo la guardarobiera della regina di cui si innamora perdutamente D’Artagnan, e di cui sicuramente anche Luke e tutti noi ci innamoreremo. La perfida Milady de Winter avrà il volto di Maimie McCoy, mentre Hugo Speer darà vita al capitano Treville, comandante dei moschettieri.
Infine Ryan Gage e Alexandra Dowling interpreteranno i reali, Luigi e Anna.

Un cast tutto inglese (beh, forse non nell’origine, ma nel luogo di nascita ci siamo) che ci promette una nuova emozionante avventura alla riscoperta di uno dei romanzi che hanno fatto la storia della letteratura. Non ci resta che aspettare qualche giorno per poter giudicare!
Io sono ansiosissima di vederlo, e voi? British is Better!

-lilli