Gentleman of the week #LukePasqualino

Ora che impazza la nuova serie The Musketeers (in onda la domenica sera sulla BBC) finalmente posso sproloquiare senza senso su una delle mie prime cotte adolescenziali in assoluto. Chiaramente parlo di quel gran bel figliolo di Luke Pasqualino.

tumblr_mtuhhyIYt81s9jpb7o1_1280.png

Luca Giuseppe ‘Luke’ Pasqualino (gran bei nomi, italiano DOC) nasce il 19 febbraio del 1989 (anche se wikipedia mi dice ’90, vedete voi se fidarvi di lui o IMDb) a Peterborough nel Cambridgeshire, Inghilterra. Come se non si capisse, ha origini italiane: siciliane dalla parte del padre e napoletane da quelle di mammà. Ha una sorella più grande, Natalie.
Ha frequentato la Walton Community School nella sua città e seguito un corso di arti drammatiche tenuto da Martin Tempest (regista e attore) allo Stamford Art Centre.
Company-Magazine-luke-pasqualino-10447688-783-555Lo conosciamo tutti per averci fatto sognare e anche piangere nei panni di Freddie McClair nella terza e quarta serie del teenage drama Skins dal 2008 fino a che morti non ci separi. Cosa che con Freds è avvenuta letteralmente (sono ancora sensibile sull’argomento). La cosa che forse non tutti sanno è che ha fatto anche un audizione per la parte di Tony Stonem (serie 1 di Skins) che invece è poi andata a Nicholas Hoult. Mentre attende il suo momento di gloria per vestire i panni di uno dei più amati personaggi della serie si improvvisa modello, cosa che gli riesce piuttosto bene.tumblr_l8cyv7OImY1qawt1wo1_500

Nel 2009 Luke debutta al cinema come protagonista di un film a basso budget chiamato Stinger Rule! che parla di una squadra locale di football a cui non va evidentemente bene il fatto che un’impresa di sviluppo voglia radere al suolo il loro campo. Lo vediamo apparire sempre nello stesso anno nella soap opera Casualty e come portiere d’albergo in un episodio di Miranda, una commedia della BBC.

Nel febbraio 2010 Pasqualino viene scritturato dalla Warner Bros Pictures per un supernatural horror film chiamato The Apparition, al fianco di Ashley Greene (Twilight) e Tom Felton (Harry Potter). Le riprese cominciano lo stesso mese a Los Angeles e Berlino e il film viene rilasciato nell’agosto 2012. Nello stesso anno partecipa a sette episodi de I Borgia, interpretando Paolo, un giovane servitore (con un taglio di capelli davvero discutibile, ma a lui si perdona tutto). A luglio, sempre 2012, recita accanto a Jessica Szohr (Vanessa di Gossip Girl per intenderci) in una commedia romantica, che coinvolge lupi mannari, Love Bite.

Battlestar Galactica: Blood & Chrome - PilotNell’ottobre del 2011 vince il ruolo principale per il pilot televisivo Battlestar Galactica: Blood & Chrome, un prequel della serie Battlestar Galactica. Luke interpreta un giovane William “Husker” Adama. La serie viene prima distribuita on-line in 10 episodi su Machinima.com dal 9 novembre 2012, e poi mandata in onda su Syfy agli inizi del 2013. Più tardi nel 2013 interpreta anche Jo in una serie televisiva francese (camaleontico!).

Luke appare anche nel thriller Snowpiercer assieme a Octavia Spencer e Chris Evans, il film esce nel mondo nel 2013 tranne che negli Stati Uniti dove è in corso una disputa tra il regista e i distributori Americani del film (valli a capire).

Finalmente, dopo lacrime versate su Freddie, e non contenti dei ruoli ricoperti fino ad ora nel 2013 avviene il miracolo: Luke viene scelto per il ruolo di D’Artagnan nella serie televisiva inglese The Musketeers, basata sul celebre romanzo di Dumas. E noi possiamo ammirarlo al fianco di Santiago Cabrera, Peter Burke e compagnia bella.
Sono felice come una Pasqua! (qua ci sta la battuta che mi risparmio..).

Luke Pasqualino by Pip for MATCHES FASHIONQualche notizia in più.
-Attualmente Luke risiede a Londra, ma dal suo account twitter (@LucaPasqualino) si fa intendere che non stia mai fermo. Manchester, Bristol sono solo due delle tante città in cui si sposta.

-Per la serie quanto è perverso e strano il destino, Luke lavora al fianco di Hugo Speer due volte, e fin qui niente di strano. Lo vediamo da poco come il capitano Treville in The Musketeers e ci sembra anche abbastanza simpatico, se non che, per gli appassionati di Skins tutti se lo ricordano come il gran bastardo (per usare un francesismo)  John Foster negli ultimi episodi della quarta stagione, dove simpaticamente fa fuori il nostro amico Luke aka Freddie.

In quanto a donne, a parte la sottoscritta, sembra che Pasqualino sia single (voci circolano su un possibile flirt con Jessica Szohr…oppure sono solo grandi amici). Ma non siamo a Londra per saperlo con certezza, quindi beh, cosa sto aspettando a partire?!

A costo di cadere in un circolo senza fine di lacrime e depressione ho spulciato tutti i video del Tubo per regalarvi una chicca Freffy!
Enjoy it!
Rivediamo Luke nel prossimo episodio dei Moschettieri!

-lilli