Best tracks #11

Hey there kids! Eccoci al nostro appuntamento (pseudo)settimanale con le migliori colonne sonore.

best tracks

Partiamo dal diciassettesimo episodio di Revenge che ci regala il momento Pascal/Victoria (non so se apprezzare o vomitare, vedete voi) sulle note di Karen Elson.

Star-Crossed, di cui siamo tutti in trepidante attesa dell’ottavo episodio che non vuole arrivare oggi, ci fa finalmente contenti. Sophia salva Lukas dal black cyper (li shippo dalla notte dei tempi), e Roman e Emery si bacianooo, li amo ahahah (la fangirl che è in me esce sempre in questi casi)..ovviamente il tutto viene visto dal povero Grayson che sicuramente ora diventerà uno stronzo, come tutti i personaggi che Grey Demon interpreta.

Glee ci regala una puntata coi fiocchi, New New York sembra aprire le porte ad una nuova avventura e speriamo sia davvero così.

nell’episodio anche : A Great Big World- Rockstar  (Rinnovo il mio amore per Adam)

Si conclude anche My Mad Fat Diary. Ora, è vero che soffro di bipolarismo, disturbi della personalità e chissà che altro, ma son veramente pochi i telefilm in cui dall’ottavo (se non molto prima) minuto inizio ad avere i lacrimoni e non posso asciugarmeli fino alla fine. Un perfetto P-E-R-F-E-T-T-O episodio. Il tutto si apre con una famossissima canzone dei The Smiths, How Soon is now.. a qualcuno ricorda qualcosa?
Ascoltiamo la fantastica One Love degli U2, e per finire il tutto, come se non bastasse, la scena più bella fra Finn e Rae ha come sottofondo uno degli inni degli anni novanta, una delle mie canzoni preferite in assoluto, anche se sembra un clichè. Gli oasis mi fanno quest’effetto. Non si possono non amare.

Passo a Hart of Dixie che…quando si tratta di telefilm ho il cuore davvero tenero e un po’ la storia ormai pseudo finita fra Zoe e Joel mi ha fatto tristezza…ma non abbastanza!In questa puntata Zoel-centrica ascoltiamo Keep me Tonight by the Open Sea, mentre si augurano buona pausa (buona pausa de che? io le odio le pause di qualsiasi tipo, tranne al lavoro) passa Brighter di Morgan Taylor Reid, ma con gli amici che Zoe si ritrova niente è impossibile, nemmeno superare una pausa che sa di rottura.
I miei amati Civil Wars (tanto amore per loro).

Infine, così, giusto per onorare il ritorno più atteso, vi regalo la sigla di apertura di Game of Thrones!!Ascoltatela e esaltatevi come faccio sempre io.

giunti alla fine anche oggi!

alla prossima,

-lilli