Lady of the week #LucyHale

Bella, simpatica, dai mille talenti e soprattutto in un comodissimo formato tascabile (1,57 di donna) .. la Lady della settimana è Lucy Hale!

lucy-hale-pink-shorts-bongo-spring-2013

Lucy Kate Hale nasce con il nome di Karen Lucille Hale (e quindi Kate da dove è uscito?) il 14 giugno 1989 a Memphis nel Tennessee e ha una sorella maggiore di nome Maggie e un fratellastro di nome Wes.
Durante l’infanzia non ha frequentato nessuna scuola perchè ha studiato a casa da privatista e fin da bambina ha preso lezioni di canto e recitazione.

Lucy_Hale_American_Junior_episode_1x07_Songs_of_1969_Performances_108Nel 2003 prende parte allo show televisivo America Juniors, spin off di America Idol per bambini e adolescenti. La quattordicenne Lucy riesce ad arrivare alla top 5 e quindi entra a far parte del quintetto vocale composto dai finalisti. 
Dopo l’esperienza ad American Juniors, la Hale decide di trasferirsi a Los Angeles, a soli quindici anni, con la speranza di riuscire a trovare una casa discografica disposta a offrirle un contratto. 
Invece di incidere un album Lucy intraprende la sua carriera da attrice ottenendo piccole parti in Ned – Scuola di sopravvivenza (2005) e Drake & Josh (2006) e poco tempo dopo ottiene apparizioni in serie di enorme successo come The O.C (2006) e How I Met Your Mother (2007 per poi tornarci nel 2014) dove interpreta Katie Scherbatsky, sorella di Robin (Cobie Smulders).How-I-Met-Your-Mother-2x12-First-Time-in-New-York-lucy-hale-25506922-400-225
Sempre nel 2007 appare in due episodi nella serie per la Disney I Maghi di Waverly al fianco di David Henrie e Selena Gomez (interpretando la gemella separata alla nascita spero.. sono troppo uguali) mentre nel 2008 fa il suo debutto sul grande schermo con il film 4 Amiche e Un Paio di Jeans 2 nei panni di Effie, sorella minore di Lena (Alexis Bledel).

Nel 2008 la CW le offre un ruolo da protagonista nel telefilm Privileged con Joanna Garcìa ma la serie ha scarso successo e il Network decide di chiuderla dopo 18 episodi senza nemmeno un finale.
A risollevarle il morale arriva il film Le Ragazze Del Campus (2009) e nello stesso anno entra a far parte del cast di Pretty Little Liars, serie basata sulla omonima collana di libri di Sara Shepard. Il ruolo di Aria porta a Lucy e alla sue co-star Ashley Benson, Shay Mitchell e Troian Bellisario un enorme successo e una scorpacciata di premi tra cui diversi Teen Choice Awards (che ha anche presentato al fianco di Darren Criss), People Choice Awards e Young Hollywood Awards.

Ashley-Benson-Troian-Bellisario-Shay-Mitchell-and-Lucy-Hale-of-Pretty-Little-Liars

Nel 2011 appare in Scream 4 e in  A Cinderella Story: Once Upon a Song dove può anche sfoderare le sue doti di cantante. La musica (o il suo primo amore, come lo chiama lei) continua infatti a far parte della sua vita e nel 2012 firma un contratto con la casa discografica Hollywood Records con il quale rilascia il suo primo singolo ‘You Sound good to me’ che anticipa l’album country in uscita nel giugno 2014 dal titolo Road Between.

lucy-hale-graham-rogers-goodbye-hawaiiPer spettegolare un po’ vi posso dire che ha avuto una relazione con l’attore David Henrie (I Maghi Di Waverly). Ha poi frequentato Chris Zylka (The Secret Circle e The Amazing SpiderMan) per un breve periodo e pare che lui non abbia preso molto bene la decisione di Lucy di lasciarlo (7 tweet rancorosi ne sono la prova). Infine, nel 2013, ha avuto una relazione con Graham Rogers ma secondo i rumours anche questo capitolo della vita di Lucy sarebbe ormai chiuso. 

La Hale ha anche dichiarato alla rivista Seventeen di aver sofferto di anoressia e disturbi alimentari ‘I’m so unbelievably lucky that I’m not like that anymore because it is a horrible way of life and it’s miserable, it consumes everything you think about and you can’t pursue things you want to do… I used to spend so many wasted days being depressed and feeling gross’.
[Mi sento incredibilmente fortunata di non avere più questi problemi perchè è un modo terribile di vivere ed è triste, consuma tutto quello che e ti impedisce di fare quello che vuoi realmente.. Ero solita sprecare moltissimi giorni depressa e sentendomi orrenda]

“I learned you have to be happy. People who are the happiest are the most beautiful.”

E con questo bel messaggio di Lucy vi comunico che anche per oggi è tutto! Buon week end.. a settimana prossima!

Love, Dani.