Lady of the week #ChelseaKane

Anche se con un po’ di ritardo anche la Lady della settimana è tornata a trovarci! Oggi parliamo di uno scricciolino biondo che ha avuto importanti ruoli da guest in tantissime serie di successo fino a ottenere il ruolo da protagonista nella sitcom Baby Daddy. Sto chiaramente parlando di Chelsea Kane.

chelsea-kane-jjj-portrait-session-448019109

chelsea-kane-jjj-portrait-session-08Chelsea Kane Staub nasce a Phoenix, in Arizona, il 15 settembre 1988 da John e Becky Staub ed è figlia unica.
All’età di sei anni va a una recita con la sua migliore amica a vedere la sorella e s’innamora del palcoscenico e della recitazione tanto che l’anno dopo si presenta ai casting per prendere parte allo spettacolo. Le audizioni vanno bene e prende parte a The Reluctant Dragon (come comparsa senza nome e con una sola battuta ma sono dettagli.)
Negli anni successivi s’iscrive alla Mohave Middle School, dove entra nella squadra delle cheerleader e nel frattempo diventa membro del Valley Youth Theatre che le da la possibilità di apparire in altri spettacolini teatrali come The Secret Garden, Peter Pan, Oliver e The Sound of Music.bratzcs01

Dopo essersi diplomata alla Saguaro High School, la Kane si trasferisce a Los Angeles per perseguire la sua carriera da attrice e nel 2007 fa il suo debutto nel film Bratz: The Movie, dove interpreta Meredith Baxter Dimly. In questo film Chelsea può sfoggiare le sue doti canore incidendo due canzoni inserite nella colonna sonora.
Dal 2008 viene presa sotto l’ala protettiva della Disney Channel dove prende parte al film Gli Esploratori del Tempo (Minutemen in lingua originale) nei panni di Stephanie Jameson e appare in una puntata della fortunata serie I Maghi Di Waverly di Selena Gomez.
Nel 2010 è protagonista del film (sempre della Disney) Starstruck – Colpita da Una Stella e nello stesso anno prende parte alla serie Jonas L.A dove interpreta Stella Malone, grande amica della band Jonas Brothers (che chiaramente erano i protagonisti della serie).

jonasbrothers91

Sempre nel 2010, la Kane da la voce a Bea Goldfishberg nella serie d’animazione Fish Hooks – Vita da pesci e verso la fine dell’anno decide di cambiare il suo nome da Chelsea Staub a Chelsea Kane. L’idea di utilizzare il suo secondo nome come cognome (proprio come Lea Michele) nasce dal fatto che Staub era spesso pronunciato e scritto in modo scorretto.

“No. I did not get married. Yes. Kane is my middle name. And. Lost my verification when I changed my name, but working to get it back. Why? People struggled with pronouncing and spelling “Staub.” Got tired of “Stab” and “Stub,” so “Chelsea Kane” makes life simpler.”

CHELSEA KANE, MARK BALLASNel 2011, con il suo nuovo cognome, partecipa alla versione americana di Ballando con le stelle dove si classifica al terzo posto con il partner Mark Ballas.
Ed ecco che finalmente arriviamo nel 2012, anno in cui io faccio la conoscenza della bella Chelsea (si con qualche anno di ritardo ma quando lei spaccava su Disney Channel ero già troppo vecchia!). La Kane entra a far parte del cast di One Tree Hill (Piangooo.. quanto mi manca?) nei panni della stronzetta Tara.
Nello stesso anno viene scelta per interpretare Riley Perrin per la sitcom della ABC Family Baby Daddy al fianco di Jean-Luc Bilodeau, Tahj Mowry, Derek Theler e Melissa Peterman. (Mi fanno morire dal ridere sti maledetti!!)

Baby-Daddy-Season-2

Spetegulesss..
Chelsea non si è fatta mancare nulla e negli anni ha collezionato una bella lista di ex boyfriends. Nel 2008 ha frequentato l’attore Steven McQueen, aka Jeremy Gilbert di The Vampire Diaries, conosciuto sul set di Gli Esploratori del Tempo mentre nel 2009 ha intrapreso una relazione con Jake Johnson (no, non l’attore di New Girl!!). Dal 2009 al 2010 è uscita con Brian Dales, frontman della band The Summer Set, fino ad arrivare al 2011 quando incontra Stephen CollettiLa relazione con la sua co-star in One Tree Hill dura fino al 2013 e dopo la rottura la biondina che non perde tempo inizia a frequentare Derek Theler con cui condivide il set di Baby Daddy che dovrebbe frequentare tuttora. Il condizionale è d’obbligo visto che in questi giorni l’account instagram di Jean-Luc Bilodeau è invaso dalle foto di lui è Chelsea in giro per l’Europa. 

chelsea boy

Va beh dai.. almeno ha buon gusto!

Per chiudere in bellezza e per disperarci insieme per la fine di Baby Daddy vi lascio con questo stupendo video!

Alla prossima.

Love, Dani.