Best tracks #SummerEdition.

best tracks

Diciamolo, vi sono mancata.

Kids, vi rendete conto che siamo già a settembre? Qua l’estate non sembra nemmeno essere mai arrivata, anche perchè per spostarmi ho dovuto comprare una canoa.
Ma se da una parte le vacanze stanno finendo, dall’altra significa che finalmente l’autunno telefilmico è alle porte!
Ci hanno fatto comunque compagnia quest’estate numerose serie, alcune già di successo, vedasi Teen Wolf e Pretty Little Liars, e altre che magari ci hanno un po’ stupito (a voi iniziare ad elencarle).

Mi sono fatta una playlist fra season finale e non, e volevo condividerla con voi, mentre attendiamo insieme la fine della nostra vita sociale a fine settembre.

1. Awkward. 
Nella serie con la nostra Jenna, che ci aspetta per la seconda parte della quarta stagione a fine settembre, troviamo numerose chicche.

Si balla un pochino su questa canzone:

I Folly & the Hunter con la loro Mask vi faranno rilassare.

Ma non mettetevi comodi che ora ci si scatena con Boom! Bap! Pow!

Alice and the Glass Lake entrano per forza in questa playlist con Luminous.

Gli Echosmith spopolano nelle recenti serie tv e in Awkward sentiamo due canzoni in un episodio: Nothing’s Wrong e Come Together. E a noi piacciono parecchio.

Per prepararvi alla 4×12 vi lascio a questa canzone sentita nel season finale.

2. The 100.
Questo telefilm ci ha abituati bene in fatto di perfette colonne sonore e gli ultimi episodi trasmessi non hanno fatto eccezione.

I The Antlers con Kettering (ricordiamoci la scena dove Raven molla Finn, poor guy).
Una canzone più perfetta per i 100 (beh, quelli che sono rimasti..) che stan lasciando il campo (o ci provano) non c’era: The other Side dei Woodkid.
E poi niente di meglio che i Radiohead per terminare la prima stagione di questa serie che ci ha colto piacevolmente di sorpresa

3. Beauty and the Beast.
Niente di meglio che una puntata di questa serie per imprecare in tutte le lingue del pianeta, se per la vista di Vincent Keller o per l’inutilità di Kat fate voi.

All I want (già usata in Reign).

Una fantastica cover della bellissssssima canzone dei The Calling, Wherever you will go reinterpretata dalla talentuosa Charlene Soraia.

Altra chicca: Local Natives – Palms
E quanto amiamo le scene Vincat, una di queste ha come sottofondo questa bellissima canzone di Dominique Fricot

E nel season finale, che per una volta nella vita mi ha fatto sorridere e non piangere, cioè si anche piangere ma perchè ero contenta, ecco Natalie Taylor con Latch.

4. Switched at birth.
Non inzio a commentare questo telefilm che se no non ne usciamo più e poi al momento non ho abbastanza insulti pronti. Concentriamoci sulla musica.

Prima di tutto vai con il Bemmett! Girls Chase Boys di Ingrid Michaelson (gettonatissima).
I miei amati NEEDTOBREATHE:

e la scoperta di questa canzone tenerissima, forse perchè lei è tenerissima! My Own di Kina Grannis (e tutto il parentame).
Altra chicca: Run Forever di Dave Thomas Junior (ascoltatela, magari sdraiati tranquilli con la pioggia in sottofondo).
E qua ora iniziano le lacrime, come avete potuto far morire [SPOILER] Angelo? Ma siete dei maledetti. Non mi riprenderò mai.

5. Pretty Little Liars.
Ci salutano per il momento anche le Liars...che avrebbero potuto far morire benissimo qualcun’altro..e qui chiudo.

e visto che PLL sembra abbonata alla brava Agnes ci mettono pure Fuel to Fire (sentita in trecento serie diverse ormai), ma io ve la regalo live dai.
Ma non poteva di certo mancare la canzone dello stalker per eccellenza (mi chiedevo davvero quando l’avrebbero inserita) Every Breathe You Take rimaneggiata da Denmark + Winter, dimenticatevi per un attimo i Police e concentratevi sugli Ezria e le Emison. Ma non possiamo ignorare nemmeno gli Spoby, o no? (A me sta versione tamarra piace solo se dobbiamo andare a sbronzarci allegramente tutti insieme)

E per finire, piangendo un pochino, un’altra cover per i Denmark + Winter questa volta con We gotta get out of this place (dei The Animals). RIPMona.

6. Teen wolf.
Passiamo a questa stagione del drama sui licantropi, che però non sta dando proprio il meglio di sè o sbaglio? Come on Jeff, we need answer!!

Come vi sembrano Scott e Kira? Vi piacciono o li buttiamo da un ponte? 

Lo Scira continua: Movement – Us
Altro da segnalarvi, senz’altro: of Verona- Breathe e questa bellissima versione live di Coward di Hayden Calnin.
E un pochino di Stalia concedetemelo dai. Insomma, lei non ha fatto niente di male, mica possiamo dire di no a Stiles, ci si innamora per forza!

Altro Scira: I Break Horses – Heart to Know
E infine, come me la trovate questa coppia Derek e Braeden? Lo so che lo vorreste tutto per voi ma non fate le gelose dai.

7. Finding Carter.
Solo con questa serie ci si può fare una mega compilation per i prossimi quattro mesi. Grande rivelazione di quest’estate, con protagonista una gemella di Skins, ecco quello che ci ha fatto sentire fino ad ora.
On top of the world va chiaramente menzionata, Natalie Taylor con Different Animal, e qua poi vogliamo tutti fare un mega party con Mary Jane Fonda con I Think I like It.
Comunque diciamocelo, ci siamo innamorate (oltre che di Max che è il mio preferito) del bad boy Crash o no?

Vi segnalo anche Bad Actress con Guide us home, Cashmere di Annaliese, e la bellissima e brava Lily Kershaw con Maybe.
E non potevo però non pubblicarvi e obbligare ad ascoltare la canzone degli open credit di Finding Carter (ci sono rimasta in fissa per giorni).

8. Reckless.
Giungiamo alla fine con uno dei telefilm che si sta rivelando uno dei miei preferiti di quest’estate, ovviamente il fatto che ci siamo Cam Gigandet come protagonista non ha nessuna connessione, no. Ma fighi a parte, ci piace come si sta evolvendo la trama e come è strutturato, vai così!

Non posso non farvi ascoltare la famosissima Fortunate Son dei Creedence Clearwater Revival, ZZ Ward – Criminal e cito per forza i London Grammar con Strong (love u guys <3).
La mia amata Daughter fa apparizione anche qua con la sua Still. Immancabile Sara Bareilles  con Breathe Again.
Come non amare Roy e Jamie quando nelle loro scene ci piazziano, prima Ed Sheeran con Give me Love (questa versione dovete averla sentita almeno una volta nella vita) e poi i Kodaline con Love Like This? (in qualsiasi versione, questa è bella e basta). Siete pazzi, volete farmi morire giovane.

Anche Tom Odell ha il suo momento, con Heal (fantasticissimo), e infine i Chamberlin con Turn around.

Spero di avervi riempito un po’ le giornate, qui c’è di tutto e potete scoprire davvero dei cantanti e gruppi fantastici, per questo io ringrazio sempre le serie tv, oltre che farmi vivere in un universo parallelo e allietare la mia vista con dei bei ragazzi, mi fanno sempre delle sorprese pazzesche con le colonne sonore. Yaaaai.

A presto, kids!

-lilli