SD Comic Con| Warner bros DC panels

Comic-Con_Hallway_Banner_2015

Un mega evento ha avuto luogo sabato sera al Comic Con 2015 di San Diego.
La Warner Bros ha portato i suoi supereroi, direttamente dall’universo DC, per introdurci le nuove serie aka Supergirl e DC’s Legends of tomorrow, e per presentarci le nuove stagioni di Arrow, The Flash e Gotham.

ARROW

Presenti al panel: Stephen Amell (Oliver Queen), Emily Bett Rickards (Felicity Smoak), Willa Holland (Thea Queen), David Ramsey (John Diggle), Josh Barrowman (Malcom Marlin), Katie Cassidy (Laurel Lance), Paul Blackthorne (Captain Lance) e i produttori esecutivi tra cui l’onnipresente Greg Berlanti.

Ecco cosa pare aspettarci nella quarta stagione:

  • Un nuovo costume per Arrow! Ebbene si, ma non sarà l’unico ad avere una nuova maschera perchè pare che finalmente anche John Diggle ne indosserà una. 
  • Gli autori rivelano che l’atmosfera dell’intera stagione sarà più leggera, con più humor. Vedremo un Oliver Queen innamorato e quasi simpatico, ma non illudetevi, Arrow (che si avvicinerà sempre più al Green Arrow dei fumetti) rimarrà sempre un bad ass. 
  • Come anticipato dalla fine della terza stagione, il nuovo cattivo in città è Damien Darhk, ma non sarà l’unico (nessuno si è sbottonato su quest’ultimo).
  • Nuovi personaggi in arrivo: Anarky dall’universo di Batman e un Mr Terrific agli albori (universo DC) che farà amicizia con Felicity.
  • Rivedremo Malcom Merlin nei panni dell’Arciere Nero nell’episodio 3, mentre continuerà ad essere a capo della Lega degli Assassini.

THE FLASH

Presenti del cast: Grant Gustin (Barry Allen), Danielle Panabaker (Caitlin Snow), Candice Patton (Iris West), Tom Cavanagh (Harrison Wells), John Wesley Shipp (Henry Allen), Carlos Valdes (Cisco Ramon).

Cosa vedremo nella seconda stagione:

  • Nuovi personaggi all’orizzonte tutti dal mondo dei fumetti: introdurranno il personaggio di Zoom (più veloce dello stesso Flash e di Reverse Flash) che non sembra avere buone intenzioni, Jay Garrik aka il Flash originale che verrà interpretato da Teddy Sears (Masters of Sex) e Wally West. Per quanto riguarda i personaggi femminili vedremo Patty Spivot interpretata dalla bellissima Shantel VanSanten (The Messengers, One Tree Hill), probabile nuovo interesse amoroso di Barry.
  • Il primo episodio della seconda stagione sarà ambientato qualche mese dopo il cataclisma che ha colpito Central City e ne vedremo le conseguenze; esploreremo di fatto una delle tante realtà parallele (Earth 2) del Multiuniverso creato dopo l’Infinite Crisis (leggete i fumetti!!).
  • Barry sarà alle prese con la sua identità da eroe che, ora più che mai, gli sta stretta, poichè abbiamo visto al termine della prima stagione che il vero eroe della situazione è stato Eddie (RIP). The Flash si allontanerà un po’ dai suoi amici.
  • Cisco cercherà di dare un senso alla rivelazione di Wells in merito all’effetto che l’esplosione dell’acceleratore di particelle ha avuto sul giovane.
  • Iris sarò finalmente parte del team Flash, lavorando più sul campo umano e relazionale che scientifico, grazie alle sue doti di giornalista.
  • Non si sa bene quando, come e perchè ma il padre di Barry dovrebbe effettivamente uscire di prigione.
  • Secondo Thomas Cavanagh continueremo a vedere le due facce di Harrison Wells. 
  • Anche Caitlin potrebbe indossare un costume, Killer Frost farà la sua apparizione.
  • Rivedremo molti cattivi (Captain Cold in primis), e ne incontreremo dei nuovi di cui non c’è dato sapere nulla al momento.

DC’s LEGENDS OF TOMORROW

Cast presente: Victor Garber (Professor Martin Stein/Firestorm), Brandon Routh (Ray Palmer/Atom), Caity Lotz (Sara Lance/ White Canary), Ciara Renèe (Kendra Saunders/Hawkgirl), Dominic Purcell (Mick Rory/ Heat Wave), Wentworth Miller (Leonard Snart/Captain Cold).

Ecco cosa hanno rivelato della nuovissima serie:

  • Tutti i personaggi, tranne Hawkgirl, sono già stati introdotti dalle serie madri Arrow e The Flash nelle quali vedremo ritornare in gioco dei personaggi, come quelli che credevamo morti (Ray Palmer e Sara Lance). 
  • Non sarà facile per nessuno fare parte di questa nuova squadra, Atom vorrà prendere il posto di leader, Stein sarà così ingenuo da credere di poter tenere uniti tutti e il duo Capitan Cold/Heat Wave avrà seri problemi a lavorare con qualcun’altro oltre loro stessi.
  • Non ci stiamo dimenticando di Sara Lance che risorgerà dal pozzo di Nanda Parbat, diventando White Canary. Come insegna Thea Queen la persona che entra non è la stessa che esce, quindi ci prepariamo a vedere una Sara un po’ pazza e pericolosa, senza paura della morte.
  • Il cattivo della stagione sarà Vandal Savage.
  • Uno dei temi maggiori sarà il viaggio nel tempo e i vari universi paralleli (tutte le idee un po’ pazze scartate da The Flash e Arrow sono finite qui insomma).

GOTHAM

Al panel erano presenti: Benjamin McKenzie (James Gordon), Robin Lord Taylor (Oswald Cobblepot/Pinguino), Donal Logue (Harvey Bullock), Erin Richhards (Barbara Kean), David Mazouz (Bruce Wayne), Sean Pertwee (Alfred Pennyworth), Camren Bicondova (Selina Kyle), Cory Michael Smith (Edward Nygma), Morena Baccarin (Leslie Thompkins).

  • Mentre nella prima stagione era incentrata sulla faida fra Falcone e Moroni, legata soprattutto alla mafia, nella seconda stagione ci sarà largo spazio per i cattivi, vecchi e nuovi, mentre Gotham cadrà nel caos più totale.
  • Vedremo un po’ del passato di Selina Kyle, che continuerà a non sapere se stare dalla parte dei buoni o dei cattivi.
  • Nuovi rinforzi fra le fila dei buoni, secondo Ben McKenzie vedremo parecchie nuove alleanze nella lotta ai criminali.
  • Il rapporto fra Bruce Wayne e il suo maggiordomo Alfred evolverà. Dopo un primo momento non facile la relazione prenderà una piega più matura e vedremo Alfred rivestire i panni di vero e proprio mentore del giovane.  
  • Non poteva mancare Pinguino, che farà di tutto per mantenere il potere e tenersi il titolo di re di Gotham (non siamo sicuri di quanto possa durare)

CJq9qC3UMAAo2XI

SUPERGIRL

Presenti: Melissa Benoist (Kara Zor-el/Supergirl), Mechad Brooks (James Olsen), David Harewood (Hank Henshaw), Chyler Leigh (Alex Danvers), Jeremy Jordan (Winslow Schott).

  • Avremo l’occasione di vedere una serie tv molto allineata con il fumetto e finalmente si tratta di un personaggio femminile in questo mondo DC fatto solo di addominali e testosteroni.
  • Come per Stephen Amell e Grant Gustin, anche Melissa Benoist è stata la prima a presentarsi alle audizioni ed è stato subito amore. Per Melissa hanno speso solo belle parole.
  • Melissa ci rivela che indossare il costume da Supergirl è qualcosa di unico ed è impossibile non provare una grande emozione.
  • Ci sarà sicuramente spazio per l’amore…in vista un triangolo? Kara-James-Winn sembra essere l’equazione.
  • Non mancheranno sicuramente i cattivi, verranno introdotti Reactron e Livewire, mentre durante il panel stesso ha fatto il suo ingresso anche Maxwell Lord che avrà il volto di Peter Facinelli.

Ora non perdetevi il panel completo della serata (Stephen Amell è il top).

Arrow dal minuto 1:55
The Flash dal minuto 24:52
DC’s Legends of Tomorrow dal minuto 41:00
Gotham dal minuto 59:00
Supergirl dal minuto 1:14:19

altri panel ci attendono!

Lilly&Dani