SD Comic Con| Grimm panel

Un altro panel di cui vogliamo parlarvi è quello di Grimm, svoltosi nella Ballroom 20 sabato scorso. Uomini di poche parole, soprattutto gli sceneggiatori e produttori ma nulla ci ha impedito di raccimolare qualche informazione sulla stagione che inizierà quest’autunno.
Presenti: David Giuntoli, Russell Hornsby, Silas Weir Mitchell, Reggie Lee, Sasha Roiz, Bree Turner e Claire Coffee con l’executive producers/autore Jim Kouf, David Greenwalt e Norberto Barba.

Per la nuova stagione aspettiamoci:

  • Bitsie Tulloch non era presente al panel. Pare proprio che la nostra cara Juliette sia morta sul serio, almeno secondo gli sceneggiatori (ma noi non vogliamo proprio darci per vinti), ma potrebbe tornare in qualche flashbacks.
  • Finalmente verrà spiegato il mistero delle ‘chiavi‘ che era stato introdotto subito dalla prima stagione ma accantonato per un po’.
  • Nick ha perso tutto, la madre e la fidanzata. Per questo sarà sicuramente in cerca di vendetta, ma solo nel tempo libero, perchè innanzitutto vuole essere un buon padre per il bambino che avrà con Adalind (che ricordiamo sarà mezzo Hexenbiest e mezzo Grimm…cosa succederà?), l’unica cosa che lo fa andare avanti.
  • Secondo gli autori finalmente Hank troverà un po’ di amore.
  • Qualche problema in arrivo per la coppia Rosalee/Monroe. La Fuchsbau si troverà ad affrontare degli scheletri del passato che metteranno a dura prova la relazione con il Blutbad.
  • Il sergente Wu entrerà a tutti gli effetti nel team Grimm.
  • Il capitano Renard, senza preoccupazioni date dalla famiglia reale (insomma, sono tutti morti!), si concentrerà sulla politica, diciamo che tornerà  a fare il vero capitano, come nella prima stagione.
  • Adalind ormai senza poteri e solo con il bambino si troverà un attimo in difficoltà e dovrà capire come affrontare una vita (quasi) normale.
  • In arrivo tantissimi nuovi Wesen, alcuni anche conosciuti come il Mostro di Loch Ness.

Godetevi il panel!

Lilli&Dani