Pretty Little Liars 6×10 | La storia di Charles e qualche anticipazione

pretty-little-liars copertina

Si sa, quando si tenta di cercare un filo logico e temporale nella storyline di Pretty Little Liars si rimane un pochino turbati dal fatto che praticamente nulla coincida per bene. Nella speranza che tutto ci sia più chiaro dopo questo Summer FinAle, ecco cosa abbiamo raccolto sulla vita di Charles, nel tentativo di aiutare il nostro cervello a trovare un senso a tutto ciò.

Agosto 1986: Concepimento di Charles
Jessica e Ken DiLaurentis,universitari, hanno un appartamento vicino Rosewood, e Jessica rimane incinta.
Maggio 1987: Nasce Charles 
Jessica da alla luce il piccolo Charles.
Novembre 1987: Concepimento di Jason
Charles ha solo 6 mesi quando Jessica rimane incinta di Jason. Il padre del bambino è Peter Hastings, ma la cosa viene mantenuta segreta e la famiglia DiLaurentis si trasferisce ad Atlanta. Ken pensa di essere il padre di Jason.

Agosto 1988: Nasce Jason
Charles ha un anno e 3 mesi quando Jason nasce.
Giugno 1994: Nasce Alison
Charles ha 7 anni quando Ali nasce. Jason invece ne ha 5. Nello stesso anno nascono, Spencer, Hanna, Aria, ed Emily.

1994: Filmino alla Fattoria Campbell 
Charles ha 7 anni, e Jason 6. Alison è ancora molto piccola e in fasce in braccio a Jessica.
Giugno 1995: l’episodio della vasca da bagno
Alison ha compiuto un anno. Charles ne ha 8, mentre Jason ancora 6. Pare che Charles, affetto da disturbi mentali, tenti di uccidere Alison affogandola nella vasca da bagno. Jessica e Ken rinchiudono Charles al Radley.
MAGGIO 1999: i DiLaurentis tornano a Rosewood
I DiLaurentis tornano a vivere a Rosewood. Si trasferiscono lì per stare più vicino a Charles, ormai chiuso al Radley da 4 anni. Jessica permette a Charles di uscire dal Radley per festeggiare il suo dodicesimo compleanno all’insaputa di suo marito. Jason ha 10 anni, mentre Alison ne ha 4.
2003: il finto suicidio di Charles
All’età di 16 anni, Charles finge il suo suicidio all’interno del Radley. Jessica DiLaurentis potrebbe avere insabbiato la cosa in quanto esiste una finta autopsia dove si dice che Charles abbia donato i suoi organi.
OTTOBRE 2007: Muore Marion Cavanaugh
Charles ha 20 anni, e al Radley Marion Cavanaugh muore cadendo dal tetto dell’edificio. Con lei sul tetto c’era un altro fragile paziente.
SETTEMBRE 2009: Fuga dal Radley
Charles ha 22 anni, e insieme alla 17enne e anche lei paziente del Radley, Bethany Young, fuggono dal Radley e si dirigono a Rosewood, precisamente nei pressi di casa DiLaurentis. Dopodichè Charles scompare.
SETTEMBRE 2011: Charles diventa -A
Charles esce allo scoperto e all’età di 24 anni diventa -A, rubando il gioco a Mona.
MAGGIO 2012: Il 25° compleanno di Charles:
Charles compie gli anni ed è deciso a tornare a casa, ma soprattutto ad incontrare suo fratello Jason. Irrompe però la polizia, cosi come le liars, e spaventato scappa via.

hanna marin

fonte Pretty Little Liars Italia.

Altre anticipazioni sulla puntata di questa notte:

– A ha una missione, ovvero completare la sua personale collezione di bambole, con la vera Alison.
— Dal flashback della 5×13 (Jessica DiLaurenti e i vestitini gialli) potete capire quanto siano collegati Alison e Jason a Charles.
— Il volto di -A sarà rivelato nei primi minuti della puntata.
— Riguardo l’ipotesi di Charles collegato al Radley possiamo dirvi di tenere a mente la frase della Tanner, ovvero ‘Tutto riconduce sempre al Radley, vero?”.
— Non finiremo mai con il Radley, apparentemente.
— “Big -A non è una persona estranea a Rosewood, in nessun modo, forma o figura. Penso che sia giusto dire, che come per le bugiarde, la storia di questa persona inizia ancor prima del pilot della serie.”
— Qualsiasi cosa lo abbia fatto diventare -A, Charles sta pianificando tutto da molto tempo prima che Mona iniziasse ad indossare felpa e cappuccio.
— La trama di -A si concluderà definitivamente nella 6×10.

Stay Tuned per tutti gli spoiler sulla seconda metà della stagione.

Dani&lilli