Chicago Fire | Un po’ di cambiamenti in arrivo per la serie parola del produttore Matt Olmstead

Ormai quasi tutte le nostre serie preferite sono ricominciate per poterci fare compagnia durante tutta la stagione invernale. Ieri è stato il turno di Chicago Fire (QUI trovate la puntata sottotitolata). Ma dimenticatevi il Chicago Fire delle ultime stagioni, tra nuovi arrivi, gravidanze e nuovi comandanti, nella caserma 51 il cambiamento non mancherà sicuramente, parola del produttore esecutivo Matt Olmstead. [L’intervista contiene SPOILERS]

12027702_771940046265954_158926041641228351_n

La gravidanza di Gabby (Monica Raymund) avvicinerà lei e Casey (Jesse Spencer) o li allontanerà?
O: Alla fine li unirà. Inizialmente ci saranno un paio di problemi da superare incluso il fatto che lui è sparito e che c’è una ballerina morta nel suo appartamento. Gabby realizza che forse questo non è il momento migliore per dirgli della gravidanza quindi è costretta a mantenere il segreto finchè lui non tornerà con i piedi saldi per terra. Quando glielo dirà sarà una cosa molto importante per lui.

12141744_781777191948906_2124234829111777859_nPerchè introdurre un bambino proprio ora?
O: 
Eravamo ad un bivio con loro e avevamo già esplorato tutte le sfumature che una coppia può avere tranne il matrimonio e un bambino. Abbiamo dovuto decidere “Li facciamo lasciare definitivamente e li facciamo ricominciare da capo con altre persone? O andiamo avanti con la cosa più importante che una relazione può portare?” Abbiamo fatto un po’ di test e tutti supportavano quello che anche noi sentivamo e cioè che amiamo i loro personaggi individualmente e li amiamo come coppia. Semplicemente non potevamo immaginarli con altre persone. Ci abbiamo provato ma alla fine con un occhio finivano sempre a guardarsi così abbiamo deciso di continuare con la loro storia. Ma ci saranno molti drammi, conflitti e gioie per lei e la sua gravidanza.

Severide (Taylor Kinney) ha avuto una stagione difficile. Le cose miglioreranno per lui?
O: E’ pronto per un po’ di stabilità nella sua vita, ma sfortunatamente non l’avrà. All’inizio della stagione arriva in caserma e trova un nuovo comandante che sta indagando su tutti i componenti, presenti e passati, della sua squadra arrivando anche al suo amico Scott Rice per cui lui ha garantito ma che si è poi rivelato un codardo. Non sta mettendo in dubbio le sue capacità come vigile del fuoco ma come leader. Gli viene strappato il suo ruolo da tenente per darlo ad un nuovo personaggio interpretato da Brian White. Questo oltraggio lo fa pensare “Mi hanno retrocesso, non sono più a capo della squadra, devo obbedire a qualcuno. Lo accetto e ammetto che magari c’è un po’ di verità in quello che dicono e cerco di riconquistarmi il mio posto? O ci metto un punto e vado a lavorare per un’altra caserma?”. Questa è la prima cosa e la sua prima palla curva che ci porteremo avanti per i primi sei o sette episodi.

stevenVedremo altre scene tra Brett (Kara Killmer) e Roman (Brian Geraghty) di Chicago PD?
O: 
Li vedremo incontrarsi più avanti. Abbiamo molti progetti per il personaggio di Brett, abbiamo un’importante storyline all’inizio della stagione. Siamo molto consapevoli che Shay (Lauren German) e Dawson erano un team fantastico e con una grande chimica e poi abbiamo avuto molti cambiamenti quindi abbiamo voluto ritrovare un po’ di stabilità tra i paramedici. Vogliamo anche dare un po’ di importanza a Brett e Chili (Doa Madison) perchè entrambe devono sostituire personaggi molto amati. Quindi vedremo una trama con loro come individui e come coppia che potrà mostrare alla gente veramente chi sono e che farà affezionare un po’ il pubblico a questi due personaggi.

E parlando di nuovi personaggi, cosa ci puoi dire del personaggio di Steven R. McQueen di The Vampire Diaries?
O: Arriva come il nuovo candidato. Abbiamo avuto Mills (Charlie Barnett) come candidato con cui abbiamo esplorato tutto quello che un aspirante pompiere deve passare e poi abbiamo avuto Dawson che però è stato diverso in quanto vedevamo tutto attraverso gli occhi di qualcuno che già conoscevamo. Abbiamo esplorato già tutti gli aspetti ma essere un candidate è un una realtà nella carriera di un vigile del fuoco. Volevamo portare un nuovo personaggio con nuove complicazioni ma volevamo qualcuno che Casey potesse guardare pensando per la prima volta “Ho trovato qualcuno che voglio addestrare perchè ha veramente la possibilità di diventare una stella nel nostro dipartimento.” Ci saranno molte cose che dovrà affrontare il personaggio di McQueen per arrivare a quel risultato ma Casey investirà molto su di lui e vorrà essere il suo mentore. E’ molto robusto, un vero pompiere. Avendo visto i primi edit sono sicuro che Steven diventerà una vera star.

Dani.